Main menu

Social Responsability in Action

Persone sane in un ambiente sano. Questo è il motto che Johnson & Johnson ha adottato fin dalla sua costituzione, alla fine del secolo scorso. L’attività della società è stata improntata dagli esordi alla volontà di aiutare la gente di tutto il mondo a vivere vite più lunghe in condizioni di salute migliori.

I principi ispiratori del Gruppo, costituito oggi da 250 aziende operanti in 57 Paesi, sono fondati sul Credo, scritto negli anni ’30 da Robert Wood Johnson jr, che esprime un insieme di valori guida per dirigenti e dipendenti.

Da queste asserzioni discendono le iniziative di solidarietà che hanno portato Johnson & Johnson a divenire uno tra i più grandi gruppi filantropici del mondo. L’idea di fondo del Credo è di coniugare lo sviluppo della salute con il progresso sociale e la crescita economica. La cultura aziendale è basata su un assunto: bisogna curarsi del prossimo e del pianeta.

In rispetto di questo principio, Johnson & Johnson è stata sempre attenta alle condizioni di lavoro dei dipendenti come anche all’impatto ambientale dei suoi impianti e si è data degli obiettivi ambiziosi, in parte già realizzati, di ridurre l’emissione di gas, di limitare l’utilizzo delle acque e degli imballaggi, di adottare materiali riciclabili e sostanze non inquinanti.

Numerosi progetti di protezione della natura, della biodiversità, di specie animali in via d’estinzione sono stati condotti in partnership con associazioni ambientaliste, in particolare con il WWF, di cui la J&J è membro del Consiglio nazionale.

I risultati conseguiti non sono passati inosservati ed il gruppo ha ricevuto numerosi riconoscimenti, tra cui quello di venire incluso nel Dow Jones Sustainability Group Index, che rappresenta una selezione di imprese che si sono distinte a favore dello sviluppo sostenibile.

Questo sito utilizza esclusivamente cookie tecnici (propri o di altri siti) che non raccolgono dati di profilazione durante la navigazione.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Altrimenti accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner.

Ok